BASIC 16

E’ la nuova versione con montanti da 8 cm. Il telaio del manto è realizzato con l’esclusivo profilo in acciaio da 60 mm zincato rinforzato, predisposto per l’alloggiamento della guarnizione in gomma. Nei montanti laterali in acciaio zincato è inserito un pratico sistema a contrappesi per una facile apertura senza sforzo. Le parti metalliche sono zincate e verniciate, a richiesta, in tinta testa di moro o colori ral, con polveri poliestere a forno, per la massima resistenza agli agenti atmosferici.Il manto è realizzato con pannelli in okoumè multistrato, spessore 12 mm., con una fugatura verticale passo 100 mm., trattato con impregnanti e vernici all’acqua. BASIC 16 viene fornita completa di serratura tipo Yale con maniglia e sblocco interno, dispositivo anticaduta, zanche d’ancoraggio.Viene consegnata già assemblata per un facile montaggio e imballata in fogli di polietilene a bolle.

Maniglie

I coordinati, basculante e porta pedonale, sono tre:

Alluminio bronzato satinato Alluminio bronzato satinato
Alluminio naturale satinato Alluminio naturale satinato
PVC PVC

Porta Pedonale

Versione con serratura a 3 punti di chiusura Versione con serratura a 3 punti di chiusura
Chiusura superiore Chiusura superiore
Chiusura centrale Chiusura centrale
Chiusura inferiore Chiusura inferiore

Aerazione

Due i modelli per l’areazione: bocchette rotonde o griglie rettangolari alettate in ABS testa di moro.

Automazione

AUTOMAZIONE A BORDO 24V: DE NARDI ( USO RESIDENZIALE )

I “MOTORIDUTTORI DN 24” sono installati in esclusiva sulle porte basculanti De Nardi. Due aziende leader che garantiscono un servizio al massimo della qualità e della sicurezza. L’innovativa centralina elettronica De Nardi è la mente pensante di tutto il sistema: gestisce le velocità per ridurre le sollecitazioni meccaniche ai motori e alle porte; segnala il raggiungimento dei cicli di lavoro limite per segnalare la manutenzione; si occupa inoltre della gestione di una lunga serie di funzioni, tra cui: pulsanti di blocco e sblocco, apertura tramite fotocellula, inversione del motore comandata dalla costola antischiacciamento, fotocellule, batterie tampone in caso di assenza di rete.

1 Monoblocco motore
2 Fotocellula
3 Costola meccanica
4 Centralina elettronica
5 Alimentazione da interruttore magnetotermico
6 Pulsantiera interna
7 Ricevente radio
8 Lampeggiatore
9 Antenna
10 Selettore a chiave esterno
11 Telecomando bicanale o quadricanale

COMPONENTI

Pulsantiera interna, tastiera radio WI FI a due canali, lampeggiatore LED a parete, lampeggiatore LED a bordo manto, trasmettitore quadricanale, fotocellula a parete Pulsantiera interna, tastiera radio WI FI a due canali, lampeggiatore LED a parete, lampeggiatore LED a bordo manto, trasmettitore quadricanale, fotocellula a parete
Centralina elettronica con antenna incorporata e ricevente radio Centralina elettronica con antenna incorporata e ricevente radio
Carter motore Carter motore

AUTOMAZIONE A BORDO 230V: DE NARDI ( USO CANTIERISTICO )

Automazione composta da uno o due monoblocchi elettromeccanici con motore 230 V A.C. ed encoder ad alta risoluzione, collegato alla porta basculante mediante due bracci telescopici, e dotato di:
- fine corsa di apertura e chiusura,
- sblocco di emergenza interno e/o esterno (comandato dalla serratura) per la movimentazione in caso di assenza della tensione di rete.
L’automazione è fornita cablata per le periferiche a lato descritte, con scatola di derivazione da fissare a parete sul lato destro (vista interna) e completa di cavo di alimentazione con attacco tipo “schuco”.
La centralina elettronica dispone di un sistema di rilevamento del profilo di sforzo e dell’autoregolazione della potenza erogata al motore durante tutto il ciclo di apertura e chiusura al fine di limitare le forze di impatto in ottemperanza a quanto previsto dalla normativa vigente.
E’ possibile inoltre la richiusura automatica temporizzata e la regolazione della potenza del motore.
L’anta mobile è fornita completa di gomma antiurto a protezione dei tre lati.

N.B. Le foto sono riferite alla basculante in acciaio, dalle medesime caratteristiche meccaniche. N.B. Le foto sono riferite alla basculante in acciaio, dalle medesime caratteristiche meccaniche.
Centralina elettronica a bordo, con incorporata luce di cortesia (max 25W) e pulsante di apertura/chiusura, dotata di varie uscite per collegamento periferiche quali:
- selettore a chiave
- fotocellule
- lampeggiatore 230V
- lampada di cortesia esterna (potenza max. 250W, no neon)
- zoccolo per ricevente radio bicanale
- gomma antiurto a protezione dei tre lati

COMPONENTI

Centralina elettronica a bordo Centralina elettronica a bordo
Luce di cortesia Luce di cortesia
Costola meccanica anti schiaciamento o goma antiurto a protezione dei tre lati Costola meccanica anti schiaciamento o goma antiurto a protezione dei tre lati

N.B. Le foto sono riferite alla basculante in acciaio, dalle medesime caratteristiche meccaniche.

AUTOMAZIONE A TRAINO: DE NARDI

Il gruppo di traino con trasmissione a catena viene installato sul soffitto al centro della porta. Il motoriduttore a 24V c.a. De Nardi, viene comandato dalla centralina elettronica incorporata.

Funzionamento automazione a traino per portone basculante modello Basic 16.

1 Monoblocco motore con lampada di cortesia 1 Monoblocco motore con lampada di cortesia
2 Particolare del braccio curvo adattatore </br>3 Cordino di sblocco motore azionato tramite la maniglia standard 2 Particolare del braccio curvo adattatore
3 Cordino di sblocco motore azionato tramite la maniglia standard
4 Gomma antiurto a protezione dei tre lati 4 Gomma antiurto a protezione dei tre lati

N.B. Le foto sono riferite alla basculante in acciaio, dalle medesime caratteristiche meccaniche.

PREDISPOSIZIONE ALLA MOTORIZZAZIONE A TRAINO

1 Angolare per fissaggio guida
2 Rinforzo sul telaio
3 Rinforzo interno sull’omega centrale

N.B. Le foto sono riferite alla basculante in acciaio, dalle medesime caratteristiche meccaniche.