PANEL

E’ la nuova generazione di porte basculanti in acciaio che utilizza i medesimi rivestimenti della porta sezionale SECTOR 2, sempre interpretate nell’esclusiov stile De Nardi. Disponibile nelle quattro estetiche rappresentate, con due varianti di superficie (liscia o goffrata) e una molteplice gamma di colori RAL standard e speciali.
Il modello PANEL è composto da pannelli da 49,5 e 61,5 per 4,2 cm di spessore. Composti da due lamiere contrapposte in acciaio zincato sendzmir verniciate e goffrate stucco, legno e liscia; profilate maschio e femmina con sagoma anti-pizzicamento.
Lato interno ed esterno con nervature a canali di rinforzo longitudinali; accoppiamento senza ponte termico tra lamiera interna ed esterna con isolante in schiuma poliuretanica esente da cfc iniettata con processo di schiumatura in continuo.Con o senza rinforzo interno in acciaio.

La famiglia delle basculanti coibentate PANEL si arricchisce di nuove versioni, destinate prevalentemente al mercato della cantieristica residenziale. Realizzate con il tradizionale montante da cm 8 - 12, sono rivestite con un pannello coibentato da 2,5 cm di spessore. Le parti metalliche sono sempre verniciate a polveri poliestere per la massima resistenza agli agenti atmosferici. La verniciatura del pannello, esterna e interna, viene eseguita a spruzzo mediante uno speciale trattamento anticorrosivo. Sono disponibili tutte le tinte RAL della mazzetta De Nardi, si standard che speciali.

Sicurezza secondo la marcatura CE

Le porte basculanti Panel sono certificate CE e sono dotate dei seguenti sistemi di sicurezza:
Sistema anticaduta con doppia fune certificata: si rompe una fune? Interviene la seconda. Si rompe la seconda? La porta si blocca nella posizione in cui si trova, grazie al paracadute di serie. Dal 1998 ad oggi non si è mai verificata la rottura di entrambe le funi certificate.
Limitazione delle forze: un sistema elettronico regola la potenza dei motori, mantenendo le forze di impatto all’interno dei parametri di sicurezza.
Costola meccanica di sicurezza: prevede l’autotest continuo, escludendo ogni possibilità di avaria incontrollata.
Protezione dei leverismi: sicurezza e bellezza. Le leve progettate e posizionate come la normativa prestazionale richiede sono rivestite per armonizzarsi nella porta basculante.
Durabilità e manovrabilità: testate con 20.000 cicli di apertura e chiusura, non hanno dovuto subire interventi di manutenzione straordinaria e/o sostituzione di componenti.
Resistenza al vento: certificate in classe 2.

1 Sistema anticaduta con doppia fune certificata
2 Limitazione delle forze
3 Costola meccanica di sicurezza
4 Protezione dei leverismi

Sistema anticaduta con fune certificata

In caso di rottura della fune di sospensione il "paracadute" blocca immediatamente la basculante nella posizione in cui avviene la rottura.

Sistema anticaduta con doppia fune certificata

 

 

 

 

 

 

Si rompe una fune? Interviene la seconda. Si rompe la seconda? La porta si blocca nella posizione in cui si trova, grazie al paracadute di serie. Dal 1998 ad oggi non si è mai verificata la rottura di entrambe le funi certificate.

Limitazione delle forze

 

  

 

 

 

 

 

 

 

 

Un sistema elettronico regola la potenza dei motori, mantenendo le forze di impatto all’interno dei parametri di sicurezza.

Costola meccanica di sicurezza

 

 

  

 

 

 

 

Prevede l’autotest continuo, escludendo ogni possibilità di avaria incontrollata.

Protezione dei leverismi

 


 

 

 

 

 

Sicurezza e bellezza. Le leve progettate e posizionate come la normativa prestazionale richiede sono rivestite per armonizzarsi nella porta basculante.